Perché é importante perfezionare l΄acqua di risciacquo dei capelli | SABON Italia

Perché é importante perfezionare l΄acqua di risciacquo dei capelli

 

A volte l’acqua con cui laviamo i capelli contribuisce alla loro mancanza di lucentezza. Possiamo contribuire, risciacquandoli perfettamente e restituendo loro elasticità e luminosità. Ecco come fare!

 

 

Se avete capelli spenti, la colpa è dell’acqua dura e dei residui di prodotti per lo styling che si accumulano sulla superficie capillare durante la settimana, causando un aspetto spento.

L’acqua dura ha un’alta concentrazione di minerali come il calcio, magnesio o calcare che si accumulano sui capelli e sul cuoio capelluto, con il risultato di formare una pellicola che rende i capelli fragili, ruvidi e opachi. Proprio come nelle pubblicità dei detergenti per lavatrici affette da calcare!

 

Il prodotto che fa miracoli!

Uno dei trucchi più efficaci per contrastare gli effetti del calcare nell’acqua del rubinetto è l’aceto. Come per la lavatrice anche per i capelli.

L’aceto ha proprietà depurative, elimina l’accumulo di calcare proprio come il tonico si usa per rimuovere le cellule morte del viso, si può usare l’aceto per rimuovere delicatamente le impurità, rivelando la vera lucentezza naturale dei capelli.

Conosciamo già i numerosi benefici dell’aceto di sidro di mele in questo senso, ma meno noti sono gli effetti sensazionali dell’aceto di melagrana.

SABON ha creato una nuova generazione che deriva direttamente da uno dei frutti più emblematici della regione mediterranea: la melagrana. Le melegrane sono state coltivate dai contadini spagnoli per millenni e oggi vengono celebrati non solo per il loro aroma caratteristico e il loro succo rinfrescante, ma anche perché sono eccezionalmente ricchi di antiossidanti.

 

Come usare l’aceto di melagrana per i capelli

Dopo lo shampoo (e l’uso di un balsamo/maschera, se desiderato), applicare l’aceto di melagrana sulle lunghezze. Massaggia con la punta delle dita e lascia agire per due minuti. Risciacqua con acqua fredda per massimizzare la lucentezza.

L’aceto per capelli, che ha una formula rinfrescante a base d’acqua, è naturale al 99% e non contiene siliconi e oli minerali; va sempre usato poco prima dell’ultimo risciacquo, per godere di tutti i suoi benefici e del dolce profumo di melagrana.

 

Perché é importante perfezionare l΄acqua di risciacquo dei capelli
Commenti